Cultura e tradizioni

Kafon rapper tunisino che canta la cultura inclusiva senza distinzioni di razza

Kafon il rapper  più conosciuto della Tunisia  racconta con le sue canzoni l’evoluzione di una società molto più aperta di quanto dicano le sue vicende politiche. Un successo contagioso che oltre ad aver conquistato i giovani delle periferie sta seducendo anche la piccolo borghesia laica e progressista del paese arabo, racconta l’evoluzione di una società molto più aperta e desiderosa di cambiamento, di quanto non indichino le sue vicende politiche. La rivoluzione tradita del 2010-2011 è una ferita profonda per tutti coloro che aspiravano alla costruzione di una società democratica pluralista dopo decenni di dittatura

 

Potrebbero interesarti anche

A dicembre  il “Festival Internazionale del Sahara”

admin

La tradizione dell’hammam

admin

Acqua di zagara, distillazione tradizionale

admin

Leave a Comment